Lee Ronaldo – Concerto chiesa Evangelica


Sonic Youth Guitarist Lee Ronaldo
Lee Ronaldo
Tutto esaurito per il concerto di Lee Ronaldo, live per Unplugged in Monti, alla chiesa metodista evangelica di via Firenze. L’ennesimo degli appuntamenti organizzati da Indie For Bunnies. Il cantautore newyorkese, chitarrista e membro fondatore dei Sonic Youth, ha presentato il suo ultimo lavoro, “The Rising Tide”, in un happening intimo e acustico tra sacro e profano. Scarna scenografia, luce rossa sullo sfondo e gelatina gialla per l’occhio di bue, Ronaldo ha suonato per quasi due ore, dialogando con un pubblico sempre composto ed entusiasta, accarezzandolo a suon di controcultura americana. Quella che ha in bocca il sapore della decadenza e se ne preoccupa solo quando minaccia il cuore, le piccole conquiste personali, le relazioni, gli amori e la libertà di espressione individuale. Le accordature mai melodiche e le dissonanze sincopate, come nella più voluttuosa tradizione dell’avant garde rock anni ’90, si coniugano al folk-rock appena un po’ appesantito dall’età-che-avanza e che cede il passo a testi intimi ed importanti che ci raccontano di un viaggio in Italia e di esperienze familiari o di abbandono sentimentale. In chiusura di concerto Lee Ronaldo ha reso omaggio al suo compianto amico Lou Reed, con un’emozionante re-edit di ‘Stephanie Says’ dall’album Andy Warhol dei Velvet Undergound.
Francesco Polacchini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...