I just love the attitude these people have!


Scusate l’incipit esterofilo, la brigata dei Crusconi non me lo perdonerà mai. Amen. Anzi Eimen. Anzi He-Man e pure i Masters of the Universe.
Divago.
Zivago.
Insomma volevo parlare del FAME festival che si svolge a Grottaglie da Giugno a Settembre circa, quest’estate c’è (stata) la seconda edizione a cui hanno partecipato alcuni tra i più famosi artisti italiani ed internazionali.
L’anno scorso era scoppiato il caso del GALLO. Oh mio Dio! Ericailcane ha disegnato un gallo gigante su un muro osceno di cemento (osceno). “Il cemento, ridatemi il cemento!” gridava una signora tutta sudata in preda alle convulsioni. Non vedeva un cock (Crusca – bis) da anni la povera signora che quasi ci lasciò le penne sic. Insieme a lei, che intanto vedeva la Madonna con un pennello gigante imbiancare il muro incriminato, si unirono altri cittadini indignati dalla manifestazione, “ridateci il cemento!”, gridavano.
Mentre il popolo illuminato di Grottaglie cercava di convincerli e spiegare che forse è una bella manifestazione, che forse farebbe bene a Grottaglie coprire un po’ di brutture con dei graffiti, c’era chi invocava i muri bianchi di altre note località pugliesi. Imbianchiamo imbianchiamo. Una giovane donna urla “un esercito di imbianchini”, “datemi gli imbianchini!”. Qualcuno si emoziona. La signora rantola ancora “cemento, cemento”. Ma questa è un’altra storia.
Il gallo non era male.
Cox.
Dicevo. Dicevo. C’è anche un sacco di gente che ha accolto l’iniziativa con spirito positivo e costruttivo. Yahoo. L’evento, completamente finaziato e sponsorizzato da Studiocromie, è a mio avviso un modo intelligente per cercare di recuperare grigissime facciate di palazzi e colate di cemento varie, per dare spazio ai giovani una volta tanto, e per riflettere attraverso le loro opere. Arte, no?
TUTA likes colours. E TUTA likes queste iniziative. Soprattutto mi piace il lato anarchico che viene fuori leggendo le didascalie di alcune foto. When in Rome!
Intanto quest’estate ci saranno/ci sono/ci sono stati: Ericailcane (Ita) Judith Supine (Usa) David Ellis (Usa) Word to Mother (Uk) Sam3 (Spain) Blu (Ita) Jr (France) Vhils (Portugal) Conor Harrington (Ireland) Lucy Mclauchlan (Uk) Mark Jenkins (Usa) Dolk (Norway) Clio (Ita) Slinkachu (Uk) Dem (Ita) Will Barras (Uk) Tuono Pettinato (Ita) Paper Resistance (Ita). Oltre ai graffiti vengono creati oggetti in ceramica con la collaborazione di artigiani locali.
Sul sito di FAME sono già visibili vari pezzi. Nasi-camini fumantifunerale con pollame al seguito and much more. Il sito ve lo visitate. E’ fico. Poi andiamo tutti a Grottaglie a fare un giro.
Complimenti a chi ha organizzato, partecipato e contruibuito all’inizitiva, artisti e gente che ha messo a disposizione mezzi e muri. Yo!

FAME.

Advertisements

One thought on “I just love the attitude these people have!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...